Smaltimento amianto: 3 sistemi per farlo in sicurezza

Quando si parla di smaltimento e bonifica amianto, bisogna ricordare che si tratta di operazioni possono essere svolte con tecniche diverse. Infatti, chi interviene sul posto prende in considerazione diversi aspetti come per esempio il rischio di dispersione delle fibre oppure l’estensione del materiale, per predisporre la tecnica migliore tra quelle chi possibile che vengono descritte in dettaglio nei paragrafi che seguono.

  1. La soluzione dell’incapsulamento

Nel momento in cui si ritrovano delle parti contenenti amianto, è possibile utilizzare la tecnica dell’incapsulamento. Si tratta di incapsulare la contiene il materiale pericoloso tramite dei prodotti particolari. Infatti, si fa ricorso a delle schiume e prodotti simili che si induriscono all’istante realizzando una barriera protettiva che impedisce alle pericolose fibre di amianto di disperdersi nell’ambiente. Questa soluzione si mette in pratica soprattutto quando il prodotto ritrovato perso le sue caratteristiche principali e non riesce più a trattenere le fibre.

  1. L’opzione del confino

Un’altra tecnica possibile per risolvere il problema il caso di ritrovamento di parti in amianto, prende il nome di confino. Si tratta di una soluzione che viene predisposta nel momento in cui vengono ritrovati delle parti in amianto che non è possibile rimuovere l’intero manufatto perché molto esteso. Questo quello che si fa nel caso in cui si ritrovino parti in amianto all’interno delle fondamenta di una abitazione. In questo caso, si preferisce realizzare una barriera contenitiva con prodotti specifici come una controparete in cartongesso.

  1. La tecnica della rimozione

Un terzo sistema che si può attuare nel caso di ritrovamento di amianto prende nome di rimozione. Questa è la modalità sicuramente più auspicabile perché prevede di portare via tutto il materiale azzerando così il rischio. La rimozione però risulta possibile solo in determinati casi quando si presentano le giuste condizioni, ricordando sempre che è fondamentale fare riferimento a degli esperti di bonifica amianto che conferiscono il prodotto nei centri specializzati nel trattamento di rifiuti pericolosi.

Per prendere subito un appuntamento, clicca qui www.smaltimentoamiantoroma.info

CONDIVIDI