Home » Regole del Burraco

Regole del Burraco

Vuoi imparare a giocare a burraco? Ecco tutte le regole da seguire!

Il burraco ad oggi è uno dei giochi più famosi e popolari in Italia non puoi perciò lasciarti sfuggire l’opportunità di imparare a giocarci. In questo articolo andremo proprio a fornirti tutte le regole del gioco del burraco e preparati a divertirti con gli amici di sempre per una partita oppure a sfruttare le piattaforme online per divertirti e fare allenamento.

Da dove iniziare

Allora per iniziare hai bisogno di due mazzi di carte francesi, sono le stesse che si utilizzano per giocare a poker, dovrai ottenere 108 carte e non dovrai scartarne nessuna. Quindi anche i jolly devono essere inclusi. È possibile giocare in coppia ossia due contro due oppure giocare uno contro uno, la decisione non comporta variazioni nello svolgimento del gioco.

L’inizio della partita

Dopo aver mescolato le carte e averle smezzate si ricavano due gruppi di carte da 11 che sono definiti pozzetti, si posizionano uno sopra l’altro in modo incrociato e si lasciano sul tavolo. Dal mazzo di carte rimanenti vengono date a ciascun giocatore 11 carte. Quelle che rimarranno saranno posizionate sul tavolo e sarà il mazzo di pesca durante il gioco. Affianco al mazzo per pescare durante il gioco sarà creato un mazzo di scarti chiamato monte scarti che include tutte le carte escluse dai giocatori.

Ogni giocatore al suo turno ha la possibilità di scegliere se pescare una carta dal mazzo principale oppure prendere l’intero monte di scarti. Dopo aver fatto questa mossa può scegliere di calare a terra le combinazioni che è riuscito a creare con le carte in suo possesso o di posizionare delle carte singole su combinazioni già a terra. Una volta terminato questo passaggio sarà obbligato a scartare una carta e il suo turno sarà finito.

Qualora abbia finito le carte in suo possesso può optare per prendere il pozzetto spettante alla sua squadra e proseguire il gioco con le carte rimanenti in suo possesso.

Combinazioni accettate

  • 3 o più carte di uno stesso seme che formano una scala.
  • 3 o più carte dello stesso valore anche di diverso seme.

Ad ogni combinazione possono essere aggiunte le carte jolly o una pinella che sarebbe la carta con valore 2. Il limite per ogni combinazione è di una pinella o di un jolly. Non si possono inserire jolly e pinella nella stessa combinazione.

Altre regole

  • Non si possono creare combinazioni di pinelle o di jolly.
  • Quando aggiungiamo una carta a sostituzione di una pinella o di un jolly, possiamo spostare quest’ultimo in un’altra combinazione.
  • Quando si raccoglie la carta dal monte scarti (una soltanto) non si può scartare alla fine della mano sarà perciò necessario scartarne un’altra.

Come finisce una partita di burraco: Burraco Punti Partita

A stabilire la fine della partita è il raggiungimento di un punteggio stabilito prima di iniziare la partita stessa. Per poter chiudere è necessario aver eseguito questi passaggi:

  • Finire le carte prese ad inizio partita e quindi raccogliere il pozzetto.
  • Aver realizzato un burraco che è una combinazione di 7 o più carte.
  • Dopo aver raccolto il pozzetto bisogna rimanere di nuovo senza carte in mano.

Se ti piace il Burraco un pò “sporco”  guarda anche dove poter giocare tornei di Burraco semipulito

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *