Nozze mozzafiato per Eugenia di York: abito da capogiro e celebrità a profusine

Eugenia di York, nona in linea di successione al trono, si è sposata con Jack Brooksbank venerdì 12 ottobre, in presenza di 800 invitati, presso la St. George’s Chapel di Windsor, dove lo scorso 19 maggio si sono giurati amore eterno anche Meghan ed Harry. Si tratta del secondo royal wedding dell’anno, al quale hanno preso parte numerose celebrità, come Cara Delevigne, Naomi Campbell, James Blunt, Robbie Williams, Kate Moss e Liv Tyler. La famiglia reale si è presentata al completo, fatta accezione per Camilla, che era impegnata in una visita ufficiale in Scozia.

La rivincita di Eugenie

Le nozze della figlia di Sarah Ferguson ed il principe Andrea sono state celebrate in pompa magna, con tanto di carrozza, tiara con uno smeraldo centrale da 90 carati, avuto in prestito dalla nonna, ed un elegante corteo di paggetti, tra i quali c’era anche il principino George, che non ha fatto mancare le sue celebri smorfie. A completare il tutto, ad un certo punto, è arrivato anche l’arcobaleno.

Tuttavia, le critiche per il grande evento non si sono fatte attendere. Infatti, il giorno seguente il Daily Mail ha scritto che: “Il sole splendeva, il vestito era stupendo ed Eugenie e suo marito erano profondamente innamorati, ma questo matrimonio è stato un po’ sproporzionato per una reale minore. Tuttavia, bisogna ricordare che Eugenie è sempre stata criticata, sia per l’aspetto che per il suo fare impacciato, per tanto meritava la sua occasione di riscatto.

L’abito da sposa ed il look delle invitate

Eugenie ha indossato un abito da sposa davvero principesco, realizzato dal designer Peter Pilotto. Realizzato interamente in tessuto jacquart, il vestito, era caratterizzato da una gonna importante, dominata da uno strascico lunghissimo. Come dimostra la scollatura presente sul retro, la giovane non ha voluto nascondere la lunga cicatrice presente sulla schiena, risalente ad un’operazione a cui fu sottoposta all’età di 12 anni, per risolvere una brutta scogliosi. Ai piedi delle semplici open toe create da Charlotte Olympia, mentre in mano uno strepitoso bouquet a cascata. La giovane principessa, invece, non ha voluto riproporre il velo, ma solo una preziosissima tiara, appartenuta alla Regina Madre.

Ha conquistare il primo gradino del podio è stata Meghan Markle, che, a 5 mesi dalle nozze con il principe Harry, ha incantato ancora con il suo incredibile look. In occasione delle nozze tra Eugenia di York e Jack Brooksbank ha riproposto, infatti, un raffinato outfit total blu, del celebre stilista Givenchy, che si è occupato anche del suo abito da sposa. Si tratta di un completo piuttosto essenziale composto da soprabito e vestito navy, cappello non troppo appariscente di Noel Stewart, scarpe stiletto e clutch.

Kate Middleton, invece, che è tornata in splendida forma dopo il parto, ha sfoggiato un abito fucsia, firmato Alexander McQueen, un cappello con veletta di Philip Treacy, scarpe e clutch nere.

Molto chiacchierato è stato, invece, il look di Cara Delevigne, che si è presentata vestita da uomo, con tanto di cravatta e tuba. Interessante anche la scelta di indossare dei décoletté con il tacco a spillo di Casadei. Bisogna, infatti, ricordare che il protocollo reale impone alle donne di indossare un abito da sera ed un cappellino.

CONDIVIDI