Nicole Scherzinger e la bulimia

Scritto da Michela | 5 ottobre, 2012 15:21

Nel corso di un’intervista  rilasciata al programma televisivo Behind the Music, la cantante ed ex giudice di X Factor Nicole Scherzinger ha raccontato per la prima volta di aver combattuto contro la bulimia per anni, quando faceva parte delle Pussycat Dolls. “Semplicemente mi odiavo”, ha spiegato. “Mi odiavo. Ero così disgustata da me stessa e così imbarazzata. Mi sentivo sola. Facevo parte di un gruppo, ma non mi sono mai sentita così sola nella mia vita.”

E’ imbarazzante, non ne ho mai parlato. Come ho già detto, non volevo giocarmi la carta della vittima, non volevo che la mia famiglia sapesse queste cose perché avrebbero avuto il cuore spezzato. Penso si trattasse della mia forma di dipendenza, no? Non ho mai preso le droghe vere, ma fare quello che facevo a me stessa mi aveva creato dipendenza. Quando scendevo dal palco e tornavo nella mia stanza, da sola, facevo quello che facevo. La mia bulimia era diventata la mia dipendenza, farmi del male era la mia dipendenza.”

“L’ho fatto ogni giorno per anni”, ha ammesso la Scherzinger. “Ogni volta che riuscivo a trovarmi da sola, mi facevo del male. Poi però avevo ferite o segni sulle mani e cercavo di nasconderli, ma penso che le ragazze [delle Pussycat Dolls] avessero capito.”

I commenti sono chiusi.